Google supera Microsoft a Wall Street

di ND82 Commenta

Il motore di ricerca Google mette la freccia per il sorpasso sulla rivale Microsoft, superando l’azienda di Seattle per capitalizzazione di mercato a Wall Street

Il motore di ricerca Google mette la freccia per il sorpasso sulla rivale Microsoft, superando l’azienda di Seattle per capitalizzazione di mercato a Wall Street. Approfittando anche dello straordinario rally iniziato la scorsa estate, Google ha raggiunto una capitalizzazione di borsa di 249,9 miliardi di dollari contro i 247,2 miliardi del colosso informatico guidato da Bill Gates. Adesso Google è la terza società al mondo per capitalizzazione dietro al leader Apple (631 miliardi) e alla compagnia petrolifera ExxonMobil (426 miliardi).

Microsoft viene superata così anche da Google, dopo il sorpasso di Apple avvenuto nel 2010. Google ha messo a segno negli ultimi tempi una performance davvero straordinaria al Nasdaq. Da metà luglio scorso le azioni classe A di Google hanno registrato un rialzo superiore al 30%, passando da area 580 dollari a 765 dollari, toccati proprio nella seduta di ieri. Il massimo di ieri è il livello più alto di sempre.

Da metà luglio scorso il titolo Google ha evidenziato una performance sei volte superiore a quella mostrata dall’indice S&P500. Oltre che rispetto a Microsoft, il motore di ricerca più famoso al mondo ha distanziato da tempo i grandi colossi della tecnologia come Hewlett-Packard (34 miliardi di capitalizzazione) e Dell (17 miliardi). Ma fin dove potrebbe arrivare il titolo in borsa?

Secondo gli analisti di Citigroup, il titolo “potrebbe aumentare significativamente di valore nei prossimi 12 mesi”. La banca americana assegna un target price pari a 850 dollari per azione, ovvero l’11,5% in più rispetto ai valori di chiusura di ieri del titolo alla borsa di Wall Street. Il titolo Microsoft invece ha chiuso ieri sotto i 30 dollari per azione, con una flessione che ha sfiorato l’1%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>