Previsioni prezzi Petrolio settembre 2012

di ND82 Commenta

Le quotazioni del petrolio restano ancora molto elevate, nonostante negli ultimi giorni sia aumentata la pressione ribassista

Le quotazioni del petrolio restano ancora molto elevate, nonostante negli ultimi giorni sia aumentata la pressione ribassista. Le vendite recenti potrebbero essere inquadrate come prese di beneficio dopo il rally avvenuto nel mese di agosto, ma il trend rialzista emergente è ancora solido e ben presto potrebbe rafforzarsi in caso di nuovo strappo bullish. Negli ultimi due giorni il petrolio Brent ha perso poco più del 2%, formando un doppio massimo in area 116,3$ al barile.

Il petrolio Wti resta aggrappato ai supporti di area 94$ al barile, sui quali ieri c’è stata una reazione importante dei compratori che hanno evitato ulteriori ribassi. L’andamento del greggio rispecchia in generale quello delle commodity e di altre asset rischiosi (come le azioni e i bond sovrani periferici), che stanno beneficiando del clima di risk on da almeno un mese.

Il petrolio potrebbe restare forte anche nelle prossime settimane, soprattutto se la FED dovesse decidere di varare un nuovo piano di quantitattive easing dopo la prossima riunione del Fomc del 12 e 13 settembre. Nonostante sia avvenuto un calo della tensione in Medio Oriente, le quotazioni del greggio continuaano a restare su livelli molto elevati. Secondo molti analisti finaziari, le quotazioni non riflettono l’attuale situazione della domanda e dell’offerta.

Nonostante il crollo dell’export iraniano (terzo esportatore mondiale, ma ora con la produzione ai minimi da 20 anni), la disponibilità di petrolio resta ampia. Secondo alcuni esperti del settore le quotazioni del greggio incorporano l’aumento del rischio geopolitico, dovuto alla possibilità che Israele decida di attaccare le installazioni nucleari dell’Iran. Un evento del genere potrebbe far volare le quotazioni del greggio addirittura verso i massimi storici toccati a luglio 2008 poco sotto 150$ al barile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>