Aste BOT novembre 2012

di Stefania Russo Commenta

Alla luce dell'ottimo risultato ottenuto in occasione della terza emissione di BTP Italia, il Ministero dell'Economia e delle Finanze...

Alla luce dell’ottimo risultato ottenuto in occasione della terza emissione di BTP Italia, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato l’intenzione di ridurre le emissioni di titoli di Stato di novembre e dicembre 2012. Il taglio riguarderà però l’ammontare di titoli collocati e non le aste, che si terranno secondo il calendario già noto.

In particolare, per quanto riguarda i BOT (Buoni Ordinari del Tesoro), a novembre si terranno come di consueto due distinte aste, una avente ad oggetto il collocamento di titoli con scadenza a dodici mesi (e eventualmente anche a tre mesi) e una riguardante titoli con scadenza a sei mesi.


Più nel dettaglio, la prima asta si terrà martedì 13 novembre, quando il MEF offrirà BOT annuali con scadenza 14 novembre 2013. La comunicazione contenente tutti i dettagli del collocamento (codice ISIN dei titoli, ammontare offerto, meccanismo di collocamento, ecc.) verrà diffusa giovedì 8, mentre il regolamento delle sottoscrizioni è stato fissato per giovedì 15 novembre.

La seconda asta si terrà invece mercoledì 28, quando verranno collocati BOT semestrali con scadenza 31 maggio 2013. In questo caso la comunicazione contenente tutti i dettagli dell’emissione verrà diffusa venerdì 23 novembre, mentre il regolamento delle sottoscrizioni è stato fissato per il 30 novembre.

I Buoni Ordinari del Tesoro, ricordiamo, sono la tipologia di titoli di Stato prediletta da coloro che sono alla ricerca di un investimento remunerativo ma a breve termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>