Dettagli asta BOT 26 febbraio 2013

di Stefania Russo Commenta

L'asta di BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) del mese di febbraio 2013 è fissata per il giorno 26, quando il Ministero dell'Economia..

L’asta di BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) del mese di febbraio 2013 è fissata per il giorno 26, quando il Ministero dell’Economia e delle Finanze collocherà titoli con scadenza 30 agosto 2013 (183 giorni) per un ammontare complessivo di 8.750 milioni di euro.

All’asta hanno accesso esclusivamente gli operatori autorizzati, che dovranno far pervenire le proprie richieste entro le ore 11:00 del giorno fissato per il collocamento.


Ciascuno di questi potrà presentare fino ad un massimo di cinque richieste, ognuna delle quali dovrà avere un ammontare non inferiore ad un milione e mezzo di euro.

Gli investitori privati, invece, non avendo accesso diretto al collocamento, dovranno necessariamente servirsi dell’intermediazione della propria banca, facendo pervenire le prenotazioni non più tardi del 25 febbraio 2012. Successivamente, in sede d’asta, la banca provvederà poi ad effettuare l’acquisto e a trasferirlo sul conto del cliente alla data del regolamento. Al riguardo ricordiamo che i titoli di Stato italiani sono soggetti al regime della dematerializzazione, pertanto sono rappresentati da iscrizioni contabili a favore degli aventi diritto. L’investimento minimo è di 1.000 euro.

Nello stesso comunicato stampa, inoltre, il MEF ha reso noto anche che la circolazione dei BOT al 14 febbraio 2013 era pari a 158.781,834 milioni di euro, di cui 57.007,978 milioni di euro semestrali e 101.773,856 milioni di euro annuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>