Dettagli asta CTZ 26 luglio 2012

di Stefania Russo Commenta

La consueta asta mensile durante la quale vengono generalmente collocati CTZ (Certificati Zero Coupon) e BTP€i (BTP indicizzati all'inflazione europea)...

La consueta asta mensile durante la quale vengono generalmente collocati CTZ (Certificati Zero Coupon) e BTP€i (BTP indicizzati all’inflazione europea), questo mese ha subito una piccola variazione.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, infatti, ha annunciato la decisione di non disporre il collocamento relativo ai titoli di Stato indicizzati all’inflazione europea, ne deriva quindi che giovedì 26 luglio verranno collocati solo CTZ.


Più nel dettaglio, nel corso dell’asta in programma per domani verrà collocata la quinta tranche di CTZ con decorrenza 31 maggio 2012 e scadenza 30 maggio 2014 (ISIN: IT0004820251) per un ammontare compreso tra un minimo di 1.500 e un massimo di 2.500 milioni di euro.

Il meccanismo utilizzato per tale collocamento, come di consueto, sarà quello dell’asta marginale con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dell’intervallo di emissione prestabilito. Verranno escluse tutte le offerte formulate a prezzi ritenuti non convenienti sulla base delle condizioni di mercato.

Gli investitori che intendono acquistare i titoli di Stato oggetto di tale asta dovranno effettuare le relative prenotazione entro mercoledì 25 luglio. Al riguardo ricordiamo che l’ammontare dell’investimento non può essere inferiore a 1.000 euro. Le offerte degli operatori dovranno invece pervenire entro le ore 11:00 del 26 luglio 2012, mentre il regolamento delle sottoscrizioni è fissato al 31 luglio 2012.

All’asta di CTZ seguirà il collocamento di BOT semestrali (leggi “Dettagli asta BOT semestrali 27 luglio 2012“).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>