Dettagli asta CTZ e BTP€i 25 febbraio 2013

di Stefania Russo Commenta

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha reso note attraverso apposito comunicato stampa le caratteristiche dell'emissione di CTZ...

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso note attraverso apposito comunicato stampa le caratteristiche dell’emissione di CTZ (Certificati Zero Coupon) e BTP€i (BTP indicizzati all’inflazione europea) diposta per il 25 febbraio prossimo.

Per quanto riguarda i Certificati del Tesoro Zero Coupon, così chiamati perché privi di cedole e con una remunerazione data esclusivamente dallo scarto di emissione, verrà collocata la terza tranche con scadenza 31 dicembre 2014 (durata 24 mesi) e codice ISIN IT0004890890 per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 2.000 e un massimo di 3.000 milioni di euro.


Nello stesso giorno il MEF collocherà anche BTP€i con scadenza a 10 e 15 anni, ovvero: la ventiseiesima tranche di BTP€i con scadenza 15 settembre 2021, Isin IT0004604671 e cedola annua del 2,10%; l’ottava tranche di BTP€i con scadenza 15 settembre 2026, codice Isin IT0004735152 e cedola annua del 3,10%, per un ammontare compreso tra un minimo di 500 e un massimo di 1.250 milioni di euro. In tal caso l’ammontare, inteso complessivamente per le due emissioni, sarà compreso tra un minimo di 500 e un massimo di 1.250 milioni di euro.

Il meccanismo utilizzato sarà quello dell’asta marginale, con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dei predetti intervalli di emissione.

Le prenotazioni da parte del pubblico dovranno pervenire entro il 22 febbraio, mentre la presentazione delle domande da parte degli operatori autorizzati entro le ore 11:00 del 25 febbraio. I risultati dell’asta verranno diffusi nella tarda mattinata del 25 febbraio, mentre il regolamento delle sottoscrizioni è previsto per il 28 febbraio 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>