Domanda e rendimento BOT trimestrali e annuali asta 12 settembre 2012

di Stefania Russo Commenta

I risultati dell'asta di BOT a 3 e 12 mesi del 12 settembre 2012.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha collocato questa mattina BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) annuali con scadenza 13 settembre 2013 per un ammontare complessivo pari a 9 miliardi di euro, ovvero l’intero ammontare messo a disposizione sul mercato, mentre il rendimento ha registrato un nuovo calo arrivando a toccare i livelli minimi dello scorso marzo.

Più nel dettaglio, sono state registrate richieste equivalenti ad un rapporto di copertura, dato dalla differenza tra ammontare richiesto e ammontare offerto, pari a 1,65, in leggero calo rispetto all’1,66 registrato lo scorso mese.


Il rendimento è invece passato all’1,692% dal 2,767% registrato in occasione dell’asta tenuta lo scorso mese e avente ad oggetto il collocamento di titoli di Stato di analoga tipologia e durata.

Per quanto riguarda invece i BOT a tre mesi con scadenza 14 dicembre 2012, anche in questo caso è stato collocato l’intero ammontare offerto, pari a 3 miliardi di euro, mentre il rapporto di copertura è passato a 2,25 dal 2,49 registrato nella precedente asta di BOT trimestrali, che ricordiamo ha avuto luogo lo scorso maggio. Il rendimento medio è calato allo 0,700% dallo 0,865% di maggio.

Dopo i risultati dell’asta di oggi, l’attenzione del mercato si sposta sull’asta disposta per domani, durante la quale verranno collocate tre distinte tranche di BTP (per maggiori informazioni si veda “Dettagli asta BTP 13 settembre 2012“).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>