Rendimento minimo garantito BTP Italia ottobre 2012

di Stefania Russo Commenta

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze attraverso apposito comunicato ha reso noti i dettagli relativi al terzo collocamento di BTP Italia...

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso apposito comunicato ha reso noti i dettagli relativi alla terza emissione di BTP Italia, che avrà luogo da lunedì 15 a venerdì 18 ottobre 2012.

Il collocamento in questo caso avrà ad oggetto titoli con godimento 22 ottobre 2012 e scadenza 22 ottobre 2016 (codice ISIN: IT0004863608). Come già accaduto per le precedenti emissioni di BTP Italia, anche in questo caso la raccolta degli ordini avverrà sul MOT (Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana).


Attraverso lo stesso comunicato il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fissato anche il tasso cedolare annuo minimo garantito, pari al 2,55%. Il tasso cedolare annuo reale sarà invece fissato al termine del collocamento e in ogni caso non potrà essere inferiore al tasso cedolare minimo garantito. Il numero indice dell’inflazione calcolato alla data di godimento e regolamento del titolo è 106,23871.

La principale caratteristica che distingue i BTP Italia dalle altre tipologie di titoli di Stato italiani, ricordiamo, è la diversa modalità di acquisto. In tal caso, infatti, gli investitori privati hanno accesso diretto all’asta, per cui non devono servirsi dell’intermediazione della banca ed inoltrare la prenotazione dei titoli che intendono acquistare con sufficiente anticipo rispetto al collocamento ma possono effettuare l’acquisto nei giorni del collocamento direttamente online tramite il sistema di home banking, sempre che sia attiva la funzione trading. In alternativa, qualora non si ha sufficiente dimestichezza con l’utilizzo del computer, è possibile effettuare l’acquisto recandosi presso lo sportello della banca o dell’ufficio postale in cui si ha il conto titoli e comunicare all’operatore la quantità di titoli che si intende acquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>