Risultati terza tranche BTP Italia ottobre 2012

di Stefania Russo Commenta

Il quantitativo di ordini registrato in occasione della terza emissione di BTP Italia ha superato ogni aspettativa. Ieri in serata...

Il quantitativo di ordini registrato in occasione della terza emissione di BTP Italia ha superato ogni aspettativa. Ieri in serata, infatti, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato i risultati definitivi del collocamento, andando a confermare l’esito più che positivo anticipato dalle indiscrezioni circolate nei giorni scorsi.

Più nel dettaglio, nel periodo compreso tra lunedì 15 e giovedì 18 ottobre sono stati collocati BTP Italia per un importo complessivo pari a 18,02 miliardi di euro, pari al controvalore complessivo dei contratti di acquisto validamente conclusi sul MOT.


Anche per questa terza emissione, infatti, come già accaduto per le due precedenti, il MEF ha deciso di non fissare alcun tetto massimo. Il numero dei contratti validamente conclusi è stato pari a 186.698.

L’importo complessivo collocato, ricordiamo, supera di gran lunga quello delle due precedenti emissioni, ovvero i 7,3 miliardi di euro del collocamento di marzo e gli 1,7 miliardi di euro del collocamento di giugno.

Maria Cannata, direttore del Debito pubblico del Ministero dell’Economia e delle Finanze, di fronte all’esito del collocamento si è detta sorpresa del risultato ma al tempo stesso contenta e soddisfatta, in quanto si tratta di numeri che fanno pensare ad un ritorno di fiducia verso l’Italia da parte degli investitori. I due dealer dell’operazione, Unicredit e Banca MPS Capital Services, hanno spiegato che dietro la forte domanda di BTP Italia registrata nei giorni scorsi c’è stata una forte partecipazione sia degli investitori retail che di quelli istituzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>