Previsioni su Oro e Argento per il 23 febbraio 2012

di ND82 Commenta

I metalli preziosi continuano a mostrare un andamento decisamente positivo, in un clima favorevole all’assunzione di rischi che porta gli investitori a fare incetta di tutte le asset class di investimento principali

I metalli preziosi continuano a mostrare un andamento decisamente positivo, in un clima favorevole all’assunzione di rischi che porta gli investitori a fare incetta di tutte le asset class di investimento principali. A sostenere le quotazioni dei metalli preziosi, però, c’è sempre la volontà degli investitori internazionali di proteggersi da eventuali turbolenze sui mercati finanziari, mostrando così un atteggiamento “preventivo”. L’oro potrebbe quest’anno raggiungere nuovi massimi storici e in questa prima parte dell’anno sta cercando di costruire le fondamenta per un nuovo importante strappo bullish.

Il gold – dopo aver trovato un supporto fondamentale in area 1705$ l’oncia – ha rotto al rialzo una lunga fase laterale, superando anche la resistenza di 1750$. I prezzi hanno sperimentato una forte esplosione tre giorni fa, passando da area 1730$ a 1780$ l’oncia. Ieri sera è avvenuto improvvisamente un nuovo rally fino a 1781.5$/oz e anche oggi sono attesi nuovi rialzi almeno fino a 1790$ l’oncia. Ormai sembra quasi scontato che i prezzi possano raggiungere entro fine mese la soglia psicologica di 1800$ l’oncia.

L’argento, invece, dopo aver impattato più volte sulla resistenza di area 34.5$, stamattina è riuscito ad effettuare il breakout rialzista decisivo spingendosi fino a 34.75$ l’oncia. Ora un’eventuale chiusura giornaliera sopra 34.5$ dovrebbe attirare nuovi compratori e creare i presupposti per un proseguimento della tendenza bullish. I prossimi target sono ipotizzabili a 35$ l’oncia prima e 35.7$ poi. Questi due target di breve periodo sembrano decisamente alla portata e dovrebbero essere raggiunti nel giro di 7-10 sedute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>