Prospettive Euro Dollaro 29 marzo 2012

di ND82 Commenta

L’euro è tornato ad essere sotto pressione nella giornata di ieri, a seguito delle dichiarazioni del presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, secondo il quale la crisi della zona euro non si risolve aumentando le risorse dei fondi di salvataggio europeo

L’euro è tornato ad essere sotto pressione nella giornata di ieri, a seguito delle dichiarazioni del presidente della Bundesbank, Jens Weidmann (consigliere BCE), secondo il quale la crisi della zona euro non si risolve aumentando le risorse dei fondi di salvataggio europeo. Inoltre, Citigroup ha lanciato l’allarme sulla Spagna. In un report gli analisti della banca d’affari americana hanno avanzato l’ipotesi di una ristrutturazione del debito entro fine anno se Madrid non interverrà con decisione per ridurre il deficit pubblico e risolvere la crisi del sistema bancario locale.

Da un punto di vista tecnico, il tasso di cambio EUR/USD (euro vs dollaro americano) ha vissuto ieri una seduta molto incerta, che ha visto i prezzi scendere fin sotto alla key-area di 1.3290. I prezzi hanno toccato un bottom a 1.3277 e da qui è avvenuto un rimbalzo. Il cambio è tornato sopra 1.33, ma ora il quadro tecnico si è sensibilmente deteriorato. La ripresa del bullish trend sarà possibile soltanto con un breakout esplosivo della micro-resistenza di 1.3330, anche se tra 1.3370 e 1.3390 c’è un’area di resistenza difficile da superare.

PREVISIONI CAMBIO EURO DOLLARO 2012 SECONDO UBS

Al momento sembra più probabile l’ipotesi di un nuovo test di minimi di ieri, soprattutto se già da stamattina le quotazioni dovessero tornare prepotentemente sotto 1.33. In caso di discesa sotto 1.3280 – 1.3275, si aprirebbe scenari bearish di breve termine con target a 1.3240 prima e 1.32 poi. Ad influenzare l’andamento del cambio potrebbero essere i market mover sia europei (indici di fiducia) che americani (pil IV° trimestre 2011 e sussidi per la disoccupazione) in programma oggi.

PREVISIONI EURO DOLLARO 28 MARZO 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>