Caratteristiche aumento di capitale Fondiaria Sai luglio 2012

di Stefania Russo Commenta

Lunedì 9 luglio partirà l'aumento di capitale di 1,1 miliardi di euro deliberato dal Consiglio di amministrazione...

Lunedì 9 luglio partirà l’aumento di capitale di 1,1 miliardi di euro deliberato dal Consiglio di amministrazione di Fondiaria Sai e finalizzato all’integrazione con Unipol.

Nell’ambito di tale operazione, che si concluderà venerdì 27 luglio, verranno emesse massime 916.895.448 azioni ordinarie, che verranno offerte in opzione ai già titolari di azioni ordinarie nel rapporto di 252 azioni di nuova emissione ogni azione ordinaria posseduta, per un controvalore massimo pari a 916,9 milioni di euro.

Il prezzo di acquisto è pari a 1 euro per ciascuna azione di nuova emissione, una valutazione che comporta uno sconto di circa il 24,7% sul prezzo teorico delle azioni ordinarie calcolato sulla base del prezzo di chiusura della seduta del 5 luglio 2012.

Nell’ambito di tale operazione verranno inoltre emesse massime 321.762.672 azioni di risparmio di Categoria B che verranno offerte in opzione ai soci già titolari di azioni di risparmio di Categoria A al prezzo di 0,565 euro per azione, ossia un valore che ingloba uno sconto di circa il 24,9% sul prezzo teorico delle azioni di risparmio di Categoria A, calcolato sulla base del prezzo di chiusura della seduta del 5 luglio 2012. Le nuove azioni di risparmio verranno offerte nel rapporto di 252 azioni di nuova emissione ogni azione di risparmio già posseduta, per un controvalore massimo pari a 181,8 milioni di euro.

Premafin Finanziaria e Finadin si sono impegnate a sottoscrivere integralmente la quota di propria spettanza dell’aumento di capitale di Fondiaria Sai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>