Previsioni dividendo Telecom Italia 2012 dopo il taglio

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti sono ormai concordi nel ritenere che, soprattutto a fronte dell'elevato livello di indebitamento e della...

Gli analisti sono ormai concordi nel ritenere che, soprattutto a fronte dell’elevato livello di indebitamento e della necessità di attuare nuovi investimenti, Telecom Italia deciderà di tagliare il dividendo che sarà distribuito agli azionisti nel corso della prima parte del 2012 in relazione all’esercizio 2011.

I rumors parlano di dividendi complessivi per 900 milioni di euro circa rispetto agli 1,2 miliardi previsti in precedenza.

DIVIDENDO TELECOM ITALIA 2012 POSSIBILE TAGLIO SECONDO GLI ANALISTI

Passando alle stime del dividendo per azione, secondo gli esperti di Intermonte il dividendo Telecom Italia 2012 sarà pari a 0,043 euro per le azioni ordinarie e a 0,054 euro per le azioni risparmio, contro i 0,058 e i 0,069 euro distribuiti nel 2011. Secondo gli analisti di Equita, invece, la compagnia telefonica italiana distribuirà una cedola di 0,045 euro per le azioni ordinarie e di 0,056 euro per le azioni di risparmio. Le stime del consenso restano invece pari rispettivamente a 0,067 e 0,078 euro per azione.

PREVISIONI DIVIDENDO 2012-2013 TELECOM ITALIA TAGLIATE DA CREDIT SUISSE

Se le previsioni degli analisti di Intermonte e di Equita dovessero rivelarsi fondate, dunque, la remunerazione offerta dalle azioni ordinarie risulterebbe inferiore rispetto alla media, mentre al contrario le azioni di risparmio continuerebbero ad essere interessanti.

Per avere maggiori informazioni in merito alle decisioni che il management prenderà in relazione all’entità del dividendo da distribuire bisognerà attendere la fine di febbraio, quando ci sarà la presentazione dei dati preliminari del 2011, anche se la decisione definitiva verrà comunque presa a marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>