Caratteristiche e rendimento Buoni Fruttiferi Postali 3,50

di Stefania Russo Commenta

A fronte del crescente numero di risparmiatori che nel corso degli ultimi mesi hanno scelto di parcheggiare i propri risparmi...

A fronte del crescente numero di risparmiatori che nel corso degli ultimi mesi hanno scelto di parcheggiare i propri risparmi nei Buoni Fruttiferi Postali, onde evitare investimenti rischiosi in questo particolare contesto economico e finanziario, assicurandosi al contempo un rendimento certo alla scadenza e la possibilità di chiedere in qualunque momento la restituzione del capitale investito qualora dovesse servire per spese impreviste, Poste Italiane ha scelto di allargare ulteriormente la sua offerta.

BUONI FRUTTIFERI POSTALI CONSIGLI PER OTTIMIZZARE I RENDIMENTI

Dopo i Buoni fruttiferi postali “BFP3x4″ e i Buoni Fruttiferi Postali BFP7insieme, arrivano infatti i Buoni Fruttiferi Postali 3,50, così chiamati perché offrono un rendimento effettivo annuo lordo del 3,50%.

INTERESSI BUONI FRUTTIFERI POSTALI 2012

Questa nuova tipologia di BFP, in particolare, risulta adatta per chi è alla ricerca di un investimento a medio termine, dal momento che sottoscrivendo questa particolare tipologia di titoli è come se si vincolassero i propri soldi per tre anni. Il rendimento annuo del 3,50% lordo, infatti, viene riconosciuto sulla somma investita alla scadenza del buono stesso, ossia dopo che siano trascorsi tre anni dalla sua sottoscrizione. Ne deriva quindi che se il risparmiatore dovesse aver bisogno dei soldi prima che siano trascorsi tre anni dalla sottoscrizione e decida quindi di chiedere il rimborso anticipato, verrà restituito solo il capitale inizialmente investito senza alcun interesse.

I Buoni Fruttiferi Postali 3,50 sono disponibili esclusivamente in forma dematerializzata, rappresentati quindi da scritture contabili a favore degli aventi diritto. I titolari di un conto corrente Bancoposta possono sottoscrivere i buoni fruttiferi direttamente online, nonché chiederne il rimborso anticipato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>