Conti deposito vincolati con interesse netto sopra il 3%

di Stefania Russo 3

L'agguerrita concorrenza nel campo dei conti deposito ha spinto diverse banche a proporre nuove offerte che in alcuni casi offrono un rendimento...

L’agguerrita concorrenza nel campo dei conti deposito ha spinto diverse banche a proporre nuove offerte che in alcuni casi offrono un rendimento netto sopra il 3,00%, superiore quindi rispetto al 2,8% offerto dai Bot con scadenza a 12 mesi.

Determinante per questa nuova tendenza è stato senza dubbio l’intervento del fisco, che ha favorito il parcheggio di liquidità presso conti deposito sia abbassando la tassazione dal 27% al 20% sia introducendo un nuovo aumento del bollo sul dossier titoli, a cui bisogna poi aggiungere la grande fame di liquidità delle banche.

RENDIMENTI CONTI DEPOSITO DOPO MANOVRA FINANZIARIA

Secondo Alfonso Zapata, che guida Ing Direct Italia, grazie alla convenienza dei conti deposito nel giro dei prossimi cinque anni i depositi di liquidità degli italiani potrebbero raddoppiare. Ma quali sono i conti deposito vincolati più convenienti, ossia che offrono ai propri clienti un rendimento che supera il 3%?

RENDIMENTI CONTI DEPOSITO VINCOLATI 2011

Secondo un’indagine condotta da CorrierEconomia, per vincoli a un anno il primato spetta a Rendimax, che offre un tasso di interesse netto del 3,64%. Seguono IBL Conto SuIBL (3,60%), Banca Marche Deposito Sicuro (3,44%), IwPower Special 6+6 (3,44%), Fineco CashPark (3,40%), Conto Arancio (3,36%) Banca Sistema Si conto (3,40%), Credem Time Deposit (3,28%), Che Banca! (3,20%), Banca Generali BG Champion ( 3,20%), Pop. Vicenza Time Deposit (3,20%) Unicredit MoneyPlusFlexy (3,08%), InMediolanum (3,00%) e WeBank (3,00%).

Per vincoli a sei mesi, invece, un tasso di interesse netto pari o superiore al 3% è offerto da Rendimax (3,20%), IBL Conto SuIBL (3,20%), Banca Marche Deposito Sicuro (3,04%) e Banca Sistema Si conto (3,00%).

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>