Interessi libretti postali minorenni 2013

di Stefania Russo Commenta

I libretti postali dedicati ai minori rappresentano un'ottima soluzione per accantonare somme di denaro destinate ai minori di età...

I libretti postali dedicati ai minori rappresentano un’ottima soluzione per accantonare somme di denaro destinate ai minori di età, in quanto offrono una buona remunerazione e si adattano alle diverse esigenze legate all’età dei bambini.

Esistono infatti tre diversi libretti postali per minori, corrispondenti a tre diverse fasce di autonomia: io cresco, io conosco e io capisco. Per quanto riguarda la remunerazione, in tutti e tre i casi a partire dal primo gennaio 2013 è riconosciuto un tasso di interesse annuo lordo del 3,00%.


Le differenze tra le tre tipologie di libretti, infatti, come sopra anticipato, riguardano i livelli di autonomia del minore intestatario. Nel caso del libretto io cresco, da 0 a 12 anni, i versamenti possono essere effettuati da qualunque soggetto maggiorenne semplicemente presentando il libretto presso un qualunque ufficio postale, mentre i prelievi soltanto da coloro che esercitano la potestà genitoriale.

Al contrario, nel caso dei libretti io conosco (da 12 a 14 anni) e io capisco (da 14 a 18 anni), i versamenti possono essere effettuati da qualunque soggetto maggiorenne presentando il libretto presso un ufficio postale, mentre i prelievi possono essere effettuati non solo da che coloro che esercitano la potestà genitoriale anche dai minori stessi, oltre che presentando il libretto presso qualunque ufficio postale anche attraverso la Carta Io, che permette di prelevare gratuitamente anche presso gli sportelli Postamat.

Una volta compiuti i 18 anni, è possibile passare al libretto nominativo ordinario o al nuovo libretto postale nominativo smart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>