Nuovi Buoni Fruttiferi Postali BFPRendita

di Stefania Russo Commenta

A partire dal 1° aprile 2013 è possibile sottoscrivere una nuova tipologia di Buoni Fruttiferi Postali, i cosiddetti BFPRendita...

Poste-Italiane

A partire dal 1° aprile 2013 è possibile sottoscrivere una nuova tipologia di Buoni Fruttiferi Postali, i cosiddetti BFPRendita.

Si tratta di titoli aventi una durata massima di cinque anni e un rendimento che varia in base a quello dei BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) semestrali. Ai BFPRendita viene infatti riconosciuto ogni semestre un tasso nominale variabile pari al rendimento medio ponderato del BOT con scadenza a sei mesi risultante dall’asta del mese antecedente all’inizio del semestre di riferimento più una maggiorazione detta “spread”.


Per i BFPRendita della Serie R02, in base alle condizioni in vigore a partire dal 10 aprile 2013, lo spread è pari allo 0,50% annuo lordo.

I BFPRendita possono essere rimborsati anticipatamente in qualsiasi momento, con diritto alla restituzione del capitale investito e, dopo dodici mesi, al riconoscimento degli interessi maturati. Come tutti gli altri Buoni Fruttiferi Postali sono garantiti dallo Stato italiano, garantiscono sempre la restituzione del capitale investito e non prevedono alcun costo a carico del risparmiatore, fatta eccezione per le imposte previste dalla normativa vigente.

I nuovi BFPRendita possono essere sottoscritti in forma cartacea presso qualunque ufficio postale in tagli da 50 euro e multipli, oppure per i correntisti Poste Italiane direttamente dal sito di Poste Italiane in forma dematerializzata in tagli da 250 euro e multipli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>