Cambio euro dollaro 08 novembre 2011

di Stefania Russo Commenta

Nel corso della seduta asiatica l'euro è riuscito a rimanere sopra quota 1,3750 contro il dollaro, tuttavia per gli analisti risulta piuttosto difficile...

Nel corso della seduta asiatica l’euro è riuscito a rimanere sopra quota 1,3750 contro il dollaro, tuttavia per gli analisti risulta piuttosto difficile ipotizzare le variazioni della divisa europea alla luce delle forti incertezze in merito alla crisi del debito sovrano, con la Grecia che sta incontrando delle serie difficoltà nell’individuare il suo nuovo premier.

A preoccupare sono anche le incertezze in merito all’evolversi della situazione in Italia, soprattutto dal punto di vista della stabilità politica dopo i rumors sulle dimissioni di Berlusconi, prontamente smentiti dal premier.

GUADAGNARE CON IL FOREX

Sempre in merito alla situazione politica del paese, c’è grande attesa per l’esito del voto di fiducia sul Rendiconto in programma per oggi pomeriggio. Quel che è certo è che la situazione continua a preoccupare non poco i mercati, a testimoniarlo il continuo rialzo del rendimento dei titoli di Stato e che ieri ha raggiunto i livelli massimi dall’introduzione dell’euro a oggi.

INVESTIRE NELLE VALUTE RIFUGIO

La persistente incertezza ha causato anche un nuovo rialzo del franco svizzero, una corsa che però è stata frenata dall’annuncio arrivato ieri dalla Banca centrale svizzera, che ha manifestato l’intenzione di intervenire nuovamente sul mercato per frenare il rialzo della valuta, ovviamente se le circostanze lo renderanno necessario.

Poco prima delle nove di questa mattina il cambio euro dollaro tratta a 1,3746, il cambio euro sterlina a 0,8562, il cambio euro franco svizzero a 1,2452, il cambio euro yen a 107,275, il cambio euro dollaro australiano a 1,3354 e il cambio euro dollaro canadese a 1,3984.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>