Cambio euro dollaro 13 ottobre 2011

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Dopo il test in area 1,38, in mattinata, l’euro nei confronti del biglietto verde viene attualmente scambiato sul mercato forex sul filo di 1,37 a causa di rinnovati timori sui debiti sovrani.

Sessione all’insegna del ritracciamento quella di oggi, giovedì 13 ottobre del 2011, per la moneta unica nei confronti del dollaro. Dopo il test in area 1,38, in mattinata, l’euro nei confronti del biglietto verde viene attualmente scambiato sul mercato forex sul filo di 1,37 a causa di rinnovati timori sui debiti sovrani.

Nel giorno in cui, peraltro agevolmente, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha collocato complessivamente oltre 6 miliardi di euro di nuove tranche di Buoni del Tesoro Poliennali (Btp), con rendimenti in calo, lo spread col Bund, sulla curva decennale, si presenta comunque in aumento in area 370 punti base.



TITOLI SU CUI INVESTIRE IN PERIODI DI DEBOLEZZA DELL’EURO

A pesare sull’allargamento del differenziale è la situazione di stallo a livello politico. Proprio oggi il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha parlato alla Camera in vista del voto di fiducia di domani. Il Premier, in linea con le attese, ha ribadito che non esiste la possibilità che si possa formare un nuovo Governo che possa definirsi credibile rispetto a quello attualmente in carica.

TIPI DI BROKER FOREX

Nel frattempo però non sono passate inosservate le dichiarazioni del Presidente uscente della Bce Trichet, che ha parlato di una crisi che s’è fatta sistemica, e contro la quale occorre agire subito accelerando sulla via del risanamento dei conti pubblici e dell’abbattimento dei debiti sovrani. Il discorso, chiaramente, vede l’Italia in prima fila nel contribuire a ripristinare la fiducia di lungo termine dei mercati sebbene, invece, la situazione politica italiana lasci presagire che di questo passo fare le riforme, in fretta, sarà molto difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>