Cambio euro dollaro 22 agosto 2011

di Stefania Russo Commenta

Al termine della seduta asiatica l'euro registra un lieve calo nei confronti del dollaro a 1,4366 da 1,4373 dell'ultima chiusura...

Al termine della seduta asiatica l’euro registra un lieve calo nei confronti del dollaro a 1,4366 da 1,4373 dell’ultima chiusura. Gli operatori, in particolare indicano un primo supporto per il cambio a quota 1,4340-45.

Ad attirare l’attenzione, tuttavia, è soprattutto il calo dello yen nei confronti del dollaro, dopo che la valuta giapponese durante i giorni scorsi ha fatto registrare livelli piuttosto elevati a causa della perdita di fiducia degli investitori e dell’instabilità dei mercati finanziari.


Il calo della valuta nipponica è stato ricondotto soprattutto all’attesa di interventi da parte delle autorità giapponesi dopo le dichiarazioni rilasciate alcune ore fa dal ministro delle Finanze giapponese, Yoshihiko Noda, il quale ha affermato che le autorità del paese porranno in essere delle azioni finalizzate a contrastare i movimenti speculativi.

[LEGGI] COME SCEGLIERE IL FOREX BROKER

Stamane intorno alle otto ora italiana il cambio dollaro yen tratta in area 76,70 da 76,77 della chiusura di ieri, dopo il minino storico di 75,94 toccato venerdì.

Alle otto circa di stamani il cambio euro dollaro tratta a 1,4366, il cambio euro sterlina a 0,8716, il cambio euro franco svizzero a 1,1299, il cambio euro yen a 110,23, il cambio euro dollaro canadese a 1,4213 e il cambio euro dollaro australiano a 1,3825.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>