Euro in salita dopo aumento stime Pil Germania

di Stefania Russo 1

Dopo il calo registrato ieri, stamane il dollaro ha manifestato un lento recupero favorito dalle ricoperture e dalle dichiarazioni di Timothy Geithner..

L’euro segna un balzo in avanti dopo la diffusione delle nuove stime del Governo tedesco sulla crescita del Pil per il 2010. Poco dopo le undici il cambio euro dollaro è a 1,4022, il cambio euro sterlina a 0,8874 e il cambio euro yen a 113,57.

Dopo il calo registrato ieri, il dollaro stamane ha manifestato un leggero recupero favorito dalle ricoperture e dalle dichiarazioni di Timothy Geithner, segretario al Tesoro Usa, che ha parlato di un sostanziale allineamento delle principali valute.


Le aspettative sul recupero del dollaro, tuttavia, sono piuttosto deboli a causa del G20 che prende oggi il via in Corea, durante il quale si discuterà principalmente degli squilibri valutari a livello internazionale e della possibilità di adottare un orientamento comune per quanto riguarda la gestione del mercato e le politiche dei cambi.

Il timore, infatti, è che la situazione possa ulteriormente peggiorare nel caso in cui i rappresentati delle diverse nazioni mostrino di avere opinioni contrastanti e per questo non si riesca ad arrivare ad un accordo comune.

A parte il rialzo isolato dei giorni scorsi, che ha fatto seguito alla decisione della Cina di alzare i tassi di interesse, nell’ultimo periodo il dollaro ha vissuto un periodo di forte deprezzamento causato soprattutto dal timore che la Federal Reserve decida di varare nuove misure di “quantitative easing” a sostegno dell’economia del paese.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>