Euro in calo dopo dichiarazioni Trichet

di Stefania Russo 1

Dopo la consueta conferenza stampa tenuta dal presidente della Bce Jean-Claude Trichet poco dopo l'annuncio della decisione della Banca centrale...

Dopo la consueta conferenza stampa tenuta dal presidente della Bce Jean-Claude Trichet poco dopo l’annuncio della decisione della Banca centrale europea di mantenere invariati i tassi di interesse all’1%, il cambio euro dollaro è balzato ai livelli massimi degli ultimi quattro mesi.

A spingere al rialzo la moneta unica è stata l’ipotesi avanzata da Trichet, secondo cui è probabile che il tasso di riferimento verrà aumentato già a partire dal prossimo aprile, pur precisando che ancora nulla è certo.


Il presidente Trichet, dunque, ha in un certo senso confermato le previsioni degli analisti, secondo cui i tassi di interesse avrebbero subito un rialzo già prima dell’estate, per poi subire un ulteriore incremento nel corso della restante parte dell’anno.

Sebbene nulla sia ancora certo, gli analisti hanno osservato che le parole di Trichet, secondo cui esistono concreti rischi di inflazione verso l’alto e che quindi è necessaria una “forte vigilanza”, rientrano nel tipico discorso già fatto in passato e che ha anticipato il rialzo dei tassi di interesse.

Intorno alle 16:00 il cambio euro dollaro si è attestato a 1,3941, il cambio euro sterlina a 0,8559, il cambio euro yen a 114,72, il cambio euro franco svizzero a 1,2984, il cambio euro dollaro canadese a 1,3566 e il cambio euro dollaro australiano a 1,3727.

[email protected]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>