Forex euro/dollaro può salire fino a 1,40 nel 2013?

di ND82 Commenta

L’euro è di gran lunga la valuta più acquistata sui mercati internazionali nelle ultime settimane

L’euro è di gran lunga la valuta più acquistata sui mercati internazionali nelle ultime settimane. A favorire l’apprezzamento della moneta unica è il clima di “risk on” che si respira ormai da tempo sui mercati, le aspettative di ripresa economica entro metà 2013 e la debolezza generalizzata delle altre grandi valute mondiali, quali il dollaro, lo yen e la sterlina, che si stanno svalutando anche a causa della politica monetaria ultra-espansiva delle rispettive banche centrali.

Sul forex il tasso di cambio euro/dollaro è salito fino a 1,3480 circa nella seduta di venerdì 25 gennaio, avvicinandosi così anche al target price di 1,35 indicato da molte banche d’affari. Attualmente èin corso una fase di ritracciamento di breve periodo, ma i prezzi continuano a quotare ampiamente sopra 1,34. Da un punto di vista tecnico, sebbene sia possibile un return move verso 1,34 – 1,3390, il cambio potrebbe superare con decisione 1,3480 per spingersi fin sopra 1,35.

FOREX: EURO/DOLLARO A UN PASSO DA 1,35

Siamo su livelli di resistenza molto importanti su base daily, ma l’eventuale breakout di area 1,3480 – 1,35 dovrebbe spingere ancora più in alto i prezzi verso 1,3550 – 1,3570. Secondo alcuni analisti finanziari quest’anno il cambio euro/dollaro potrebbe spingersi clamorosamente fino a 1,40. Si tratta comunque di livelli eccessivamente alti per il cambio, che metterebbero a rischio la già difficile rispresa economica nella zona euro.

REGNO UNITO: CRISI ECONOMICA PEGGIORE DAL 1830 SECONDO RBS

Ad ogni modo, se l’appetito per gli asset più rischiosi dovesse consolidarsi nelle prossime settimane, è molto probabile che il cambio euro/dollaro possa quantomeno salire fino a 1,3650 prima e 1,3750 poi entro il primo semestre dell’anno. L’inversione del trend rialzista sarà possibile solo in caso di chisura settimanale sotto quota 1,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>