Forex maxi-rimbalzo dello yen dopo riunione Bank of Japan

di ND82 Commenta

La riunione della Bank of Japan, avvenuta ieri notte, ha provocato uno scossone sul mercato delle valute favorendo però un maxi-rimbalzo dello yen, che nelle ultime settimane si era svalutato molto nei confronti delle principali monete internazionali

La riunione della Bank of Japan, avvenuta ieri notte, ha provocato uno scossone sul mercato delle valute favorendo però un maxi-rimbalzo dello yen, che nelle ultime settimane si era svalutato molto nei confronti delle principali monete internazionali. L’istituto centrale nipponico ha annunciato l’aumento del target di inflazione al 2% dall’1%, allo scopo di combattere con maggiore decisione la deflazione. Inoltre dal 2014 la BoJ metterà in campo un nuovo aggressivo piano di politica monetaria, che servirà a rilanciare l’economia e a svalutare lo yen.

La BoJ lancerà un piano di allentamento monetario da 13.000 miliardi di yen al mese, ovvero 110 miliardi di euro, per un periodo di tempo indeterminato. L’acquisto di asset riguarderà anche i titoli di stato per un controvalore pari a 2.000 miliardi di yen, ovvero circa 17 miliardi di euro. Il piano di quantitative easing si aggiungerà a quello di stimolo fiscale appena annunciato dal nuovo governo targato Shinzo Abe da 20.000 miliardi di yen (169,5 miliardi di euro).

FOREX: YEN AI MINIMI DA LUGLIO 2010 SUL DOLLARO A 90,20

Il rinvio del piano di acquisto di asset al 2014 ha però deluso i mercati, che hanno ripreso a comprare yen generando un maxi-rimbalzo dela valuta giapponese nei confronti di euro, dollaro americano e sterlina. Sul forex il tasso di cambio dollaro/yen è sceso questa mattina fino in area 88, dai top di peirodo di 90,25. Giù anche euro/yen in area 117 e sterlina/yen a 139,25.

FOREX: DOLLARO/YEN PUO’ SALIRE A 95 SECONDO DEUTSCHE BANK

Secondo gli esperti non sarà facile per la BoJ riuscirà a centrare il target dell’inflazione al 2%, un livello che ormai non si vede dal 1997 quando fu introdotto l’aumento dell’Iva. Inoltre, il rinvio del piano di acquisto degli asset ha deluso molto le aspettative. Tuttavia, alcuni currency strategist sono convinti che la svalutazione dello yen proseguirà anche nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>