Previsioni cambio Euro/Dollaro 5 luglio 2012

di ND82 Commenta

Oggi è una seduta particolarmente importante sui mercati, in quanto scenderanno in campo le due principali istituzioni finanziarie del vecchio continente: prima sarà la volta della Bank of England, poi toccherà alla BCE

Oggi è una seduta particolarmente importante sui mercati, in quanto scenderanno in campo le due principali istituzioni finanziarie del vecchio continente. Prima sarà la volta della Bank of England, che alle ore 13 comunicherà la propria decisione sui tassi nel Regno Unito (attesi fermi allo 0,5%); poi toccherà alla BCE (ore 13,45) decidere il nuovo livello dei tassi nella zona euro. Gli analisti si aspettano un taglio del costo del denaro di un quarto di punto, dall’1% allo 0,75%.

Il cambio euro/dollaro dovrebbe essere molto influenzato dai nuovi indirizzi di politica monetaria dell’Eurotower. In particolare è atteso un deciso aumento della volatilità con l’inizio della conferenza stampa di Mario Draghi (ore 14,30), che come sempre commenterà le decisioni del comitato direttivo della BCE e si focalizzerà senza dubbio anche sulle prospettive dell’economia nella zona euro.

Da un punto di vista tecnico, il cambio euro/dollaro è attualmente inserito in un trend lateral-ribassista di breve periodo che ha quasi completamente cancellato i progressi fatti venerdì scorso, quando l’Eurogruppo raggiunse l’accordo sulla creazione dello scudo anti-spread. Ieri c’è stato il breakout ribassista del trading range compreso tra 1,2625 e 1,2560 con discesa fino a 1,2507.

Nelle prossime ore non va escluso un approfondimento ribassista fino a 1,2450 prima e alla major support area giornaliera di 1,24 poi, in caso di rottura decisa del supporto di area 1,2510 – 1,25. Difficile, però, capire quale sarà la reazione degli investitori alle mosse dell’Eurotower, ma senza dubbio il mercato non starà a guardare e reagirà con grande impeto nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>