Stop alle America Express

di Millocca Manuel Commenta

Oggi la Banca d'Italia ha bloccato l'emissione di qualsiasi nuova carta di credito riguardante al circuito America Express Europa ltd..

Oggi la Banca d’Italia ha bloccato l’emissione di qualsiasi nuova carta di credito riguardante al circuito America Express Europa ltd.
Infatti, la Banca d’Italia qualche mese fa aveva riscontrato delle irregolarità sulla carta di credito, queste irregolarità riguardavano l’usura, il riciclaggio, e della trasparenza.

La procura di Trani sta effettuando un inchiesta nella quale la Adusbef si è dichiarata parte civile , questa inchiesta ha fatto emergere le informazioni che hanno portato la Banca d’Italia ad agire nei confronti di American Express Europa ltd.



Secondo gli esperti questo blocco della carta American Express è un atto dovuto, collegato alla serie di irregolarità riscontate negli accertamenti 2009.

Il caso sarebbe legato alle carte Revolving della American Express , che facevano superare i tassi consentiti dalla legge Italiana per combattere l’usura.

I commissari della Banca d’Italia Avrebbero scoperto anche che i tassi applicati ai clienti in ritardo con il pagamento sommati ai tassi normali e le spese erano superiori a quelli applicati dall’usura.
Fino a giugno 2011 il tasso di usura per importi inferiori a 5000 euro sarà del 26,5%, mentre per quello degli iomporti superiori si attesterà su 19,515%.

Le carte revolving rappresentano soltanto il 5% delle carte emesse da American Express, il totale di carte di America Express in Italia si attesta sui due Milioni.

America Express è stata dichiarata dalla Banca Italiana non trasparente, infatti il suo modula di richiesta delle carte di credito hanno una modulistica poco chiara e comprensibile .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>