Dividendo Finmeccanica 2010: cedola 2011

di Stefania Russo Commenta

A fronte dei risultati realizzati nel corso del 2010, il Consiglio di amministrazione di Finmeccanica ha fatto sapere che intende proporre...

A fronte dei risultati realizzati nel corso del 2010, il Consiglio di amministrazione di Finmeccanica ha fatto sapere che intende proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,41 euro per azione, ossia invariato rispetto allo scorso anno.

Il gruppo ha archiviato il 2010 con utili pari a 557 milioni di euro, ossia in calo del 22,4% rispetto ai 718 milioni del 2009. Il margine operativo lordo si è attestato a 1.589 milioni di euro, mentre il free operating cash flow è risultato positivo per 443 milioni rispetto ai 563 milioni del 2009.


Nel periodo in esame il portafoglio ordini del gruppo si è attestato a 48,6 miliardi di euro, ossia in crescita del 7,8% rispetto all’anno precedente, mentre gli ordini sono cresciuti a del 6,4% a 22 miliardi. Al 31 dicembre 2010 l’indebitamento finanziario netto è risultato pari a 3.133 milioni di euro, rispetto ai 3.070 milioni registrati a fine 2009.

Nonostante si tratti di risultati tutto sommato positivi, a Piazza Affari la quotazione Finmeccanica cede in tarda mattinata circa un punto percentuale. Ad influire negativamente sono soprattutto i timori relativi all’esposizione in Libia del gruppo. A riguardo l’amministratore delegato Pier Francesco Guarguaglini ha spiegato che al momento l’impatto della crisi in Libia su Finmeccanica non è significativo, tuttavia se la crisi si dovesse allargare al mondo arabo il discorso sarebbe molto diverso.

L’esposizione di Finmeccanica in Libia in termini di Ebitda è dello 0,6-0,8% (circa 60-70 milioni), mentre in termini di ricavi si aggira tra i 250 e i 350 milioni su ricavi complessivi stimati per il 2011 di 18,3-19 miliardi.

[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>