Incontro Obama Hu-Jintaro

di Millocca Manuel Commenta

' di poche ore fa la dichiarazione della Cina di una possibile apertura sul fronte monetario con gli Stati Uniti d'America..

E’ di poche ore fa la dichiarazione della Cina di una possibile apertura sul fronte monetario con gli Stati Uniti d’America.
Stasera infatti il presidente degli Stati Uniti Obama e incontrerà il premier Cinese Hu-Jintaro durante il submit della sicurezza nucleare.

Questo incontro assume un certo spessore dopo che si è deciso di posticipare la presentazione del rapporto in cui viene accusata la Cina di manipolare la propria valuta.
Questo incontro si può definire un tentativo per poter ridurre la tensione tra i due paesi.



Ultimamente i rappresentanti di Pechino hanno mostrato una apertura e un graduale apprezzamento che la valuta di Pechino stia tornando alla quotazione a livello precedente a quello della crisi economica.

Secondo il presidente della Banca centrale Cinese la questione dello Yuan pechinese non dovrebbe ancora essere risolta siccome ci sono problemi più importanti in vista, per il governo di Pechino, il presidente della commissione finanziari ha definito che ci vuole una maggiore prudenza e un più attento lavoro di squadra.

Il governo statunitense ha molto apprezzato l’apertura di Pechino sperando che la Cina adesso diventi più accomodante e lasci crescere il valore della moneta cinese, che attualmente è quotata sottovalutata.

Nel submit di stasera il governo americano e quello pechinese parleranno del caso Iran e Corea Del Nord, i due paesi terroristici che stanno minacciando l’inizio di una guerra nucleare, e della possibilità di un accordo definito START 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>