Target price Saras tagliato dagli analisti dopo la semestrale

di Stefania Russo Commenta

All'indomani della pubblicazione del bilancio Saras relativo al primo semestre 2011, alcune tra le principali banche d'affari hanno comunicato...

All’indomani della pubblicazione del bilancio Saras relativo al primo semestre 2011, alcune tra le principali banche d’affari hanno comunicato di aver rivisto al ribasso la loro valutazione sul titolo.

Tra queste figura Equita sim, che ha fatto sapere di aver tagliato da 1,73 euro a 1,43 euro il prezzo obiettivo sul titolo Saras alla luce della riduzione della stima sull’utile relativo all’esercizio in corso, confermando al contempo il giudizio “hold” (mantenere).


Analoga valutazione è arrivata dagli analisti di Intermonte, che hanno ridotto da 2,6 euro a 1,8 euro il target price sul titolo Saras. Anche in questo caso la motivazione riguarda il taglio delle stime sull’utile per azione relativo al triennio 2011/2013. Gli analisti di Intermonte hanno confermato il giudizio “outperform” (farà meglio del mercato).

[LEGGI] SARAS IN RIALZO DOPO PROMOZIONE GOLDMAN SACHS

Saras, ricordiamo, ha archiviato il primo semestre del 2011 con ricavi in crescita del 31% a 5,31 miliardi di euro rispetto ai 4,07 miliardi realizzati nei primi sei mesi dello scorso anno. Il margine operativo lordo è cresciuto passando da 41,7 milioni a 188,5 milioni di euro, mentre la perdita netta adjusted ha registrato una flessione passando da 27,4 milioni a 4,9 milioni di euro.

A Piazza Affari il titolo Saras risente del giudizio negativo arrivato dagli analisti e del calo generale registrato sul listino milanese, al momento segna infatti una flessione dello 0,68% a 1,024 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>