Tokyo, Borsa ai Minimi

di Millocca Manuel Commenta

La Borsa di Tokyo oggi fa segnare un nuovo, e decisivo calo, portando il risultato della sessione di oggi ai minimi da tre mesi...

La Borsa di Tokyo oggi fa segnare un nuovo, e decisivo calo, portando il risultato della sessione di oggi ai minimi da tre mesi.

Oggi infatti l’indice Nikkei ha fatto segnare una caduta considerevole, scendendo sotto la soglia dei 10.000 punti, prima di riuscire a riprendersi salendo sopra i 10.000 punti percentuali.

Sulla Borsa Giapponese influenzano ancora i timori che vengono dai paesi dell’euro-zona, esistono ancora dubbi sulla policy e molti dubbi sulla possibilità di contrastare il debito pubblico greco.

A Tokyo restano molte incertezze, anche per quanto riguarda l’euro, siccome la tendenza ribassiste della moneta unica non è ancora cambiata, questa frenata del valore dell’euro sta facendo fermare le esportazioni di prodotti giapponesi, che diminuisce le possibilità di guadagno delle esportazioni, vista la diminuzione degli investimenti in merci Giapponesi da parte dei paesi UE.



Secondo alcuni Trader, se si riesce ad attenuare la decisione tedesca di bloccare le vendite allo scoperto si rafforzerà il dubbio che l’unione europea non riuscirà a colmare il debito della Grecia e quindi ci sarà una possibilità del crollo vero e proprio della moneta unica.

Neanche l’annuncio che da la crescita del Giappone in aumento del 1,2% nel primo trimestre 2010, ha dato la spinta alla borsa Giapponese, anche se l’aumento del 1,2% è il più alto dei primi tre mesi del 2010.

Oggi l’indice Nikkei della borsa di Tokyo a chiuso in ribasso di 1,45% a quota 10.030 punti, mentre l’indice Topix ha ceduto 1,37% a quota 894,69 punti.

Fonte | Reuters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>