Fusione Unipol Fondiaria Sai darà vita a UnipolSai

di Stefania Russo Commenta

Unipol e Fondiaria Sai hanno comunicato di aver depositato presso le rispettive sedi sociali il progetto di fusione per incorporazione...

Unipol e Fondiaria Sai hanno comunicato di aver depositato presso le rispettive sedi sociali il progetto di fusione per incorporazione in Fondiaria Sai S.p.A di Premafin Finanziaria S.p.A. Holding di Partecipazioni, Unipol Assicurazioni S.p.A. ed eventualmente Milano Assicurazioni S.p.A., approvato dai consigli di amministrazione delle società partecipanti alla fusione in data 20 dicembre 2012 e consultabile sui siti internet www.fondiaria-sai.it e www.unipol.it.


Nel nuovo statuto di Fondiaria Sai post fusione, allegato al progetto di fusione per integrazione, si legge che il gruppo che nascerà da tale integrazione si chiamerà UnipolSai e avrà sede legale a Bologna.

La fusione deve ora ricevere il via libera dell’Ivass e delle assemblee delle società coinvolte, nonché l’approvazione dell’assemblea speciale degli azionisti di risparmio di Milano Assicurazioni. Tuttavia, in caso di voto contrario da parte di quest’ultima, Unipol ha già fatto sapere che procederà comunque alla fusione, che in questo caso vedrà l’integrazione di Premafin e di Unipol Assicurazioni in Fondiaria Sai.

Dal punto di vista dell’organizzazione territoriale, sulla base di quanto riferito nei giorni scorsi dai sindacati, Bologna e Milano saranno le sedi direzionali, Torino e Firenze diventeranno poli specialistici a cui saranno attribuiite specifiche attività ancora da definire, mentre a Roma, Napoli, Padova e Catania si concentreranno le attività commerciali e liquidative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>