Astaldi rinviato finanziamento per progetto in Turchia

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari stamane il titolo Astaldi viaggia in territorio negativo dopo la notizia del rinvio del finanziamento destinato...

A Piazza Affari stamane il titolo Astaldi viaggia in territorio negativo dopo la notizia del rinvio del finanziamento destinato alla realizzazione di un tratto autostradale in Turchia. Secondo le indiscrezioni di stampa, che citano fonti vicine alla dossier, il finanziamento è stato sospeso almeno fino a novembre.


Astaldi, ricordiamo, lo scorso maggio, nell’ambito di un consorzio formato insieme ad altre cinque società turche, ha vinto la gara per la costruzione del tratto autostradale da 421 chilometri che collega Gebze a Izmir. Lo scopo è quello di dimezzare i tempi di percorrenza di questo tratto attraverso la costruzione di uno dei più grandi ponti sospesi del mondo.

Il finanziamento per la realizzazione del tratto autostradale era atteso per la fine di agosto, tuttavia, secondo quanto riferiscono le fonti, è stato rimandato per via delle verifiche ancora in corso sull’impatto ambientale del progetto. I lavori dovrebbero iniziare nel 2013, sempre che venga raggiunto un accordo sul finanziamento.

Ma questo non è l’unico progetto di Astaldi in Turchia. La società, infatti, sta anche realizzando alcuni progetti per l’aeroporto di Bodrum e che ad oggi hanno un impatto piuttosto oneroso sull’indebitamento del gruppo. L’amministratore delegato Stefano Cerri, tuttavia, si è detto fiducioso in quanto si tratta di un progetto che potrà avere uno sviluppo positivo.

In tarda mattinata il titolo Astaldi segna una flessione dello 0,17% a 4,792 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>