Indebitamento Premafin in calo a luglio 2012

di Stefania Russo Commenta

L'indebitamento finanziario netto consolidato di Premafin al 31 luglio 2012 è risultato essere pari a 1.009,5 milioni di euro...

L’indebitamento finanziario netto consolidato di Premafin al 31 luglio 2012 è risultato essere pari a 1.009,5 milioni di euro, ossia in calo rispetto ai 1.258,2 milioni registrati alla fine del mese precedente. Tale flessione è da ricondurre principalmente ad una maggiore liquidità, che nel mese di riferimento è passata a 708,6 milioni dai precedenti 410,8 milioni.

A comunicarlo è stata la stessa holding a fronte di una richiesta arrivata dalla Consob, che ha invitato la società quotata a Piazza Affari a fornire informazioni periodiche sull’andamento dei principali profili finanziari e gestionali.


Se si considera l’indebitamento finanziario netto di Premafin a livello individuale, al 31 luglio era pari a 352 milioni rispetto ai 303,8 milioni registrati alla fine di giugno. Per quanto riguarda invece le posizioni debitorie scadute, a luglio l’importo complessivo si è attestato a 44,2 milioni di euro, di cui 3,6 milioni sono oggetto di iniziative da parte dei creditori. Sul fronte dei rapporti con le parti correlate, la società ha comunicato uscite per 64,5 milioni di euro e entrate per 25,6 milioni di euro, mentre a giugno erano state registrate uscite per 58,8 milioni e entrate per 23 milioni.

Lo scorso luglio, ricordiamo, il controllo di Premafin è passato nelle mani di Unipol a fronte della sottoscrizione da parte di quest’ultima di un aumento di capitale riservato per un importo complessivo di 340 milioni di euro, grazie al quale la holding ha potuto sottoscrivere la quota di propria competenza nell’ambito dell’aumento di capitale lanciato da Fondiaria Sai e finalizzato all’integrazione con Unipol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>