Andamento Borsa Italiana 10 Marzo 2010

di Millocca Manuel Commenta

Oggi l'avvio di Piazza Affari è stato incerto con il titolo FtseMib in calo dello 0,20%..

Oggi l’avvio di Piazza Affari è stato incerto con il titolo FtseMib in calo dello 0,20%.
Tra le Blue Chips spicca il volo Lottomatica in rialzo del 3,21%, questo rialzo è dovuto dal ricorso accolto dal consiglio di Stato effettuato dai Monopoli di Stato e dalla Lotteria nazionale di cui,Lottomatica, detiene il 64%.

E’ stato inoltre accolto dal consiglio di stato il ricorso in via incidentale effettuato da Sisal, questo ricorso era stato presentato in via incidentale dal ministero dell’economia contro la sentenza del Tar del Lazio a favore di Sisal, annullando il bando di gara sui Gratta e vinci vinta da Lottomatica.

Nessuna tra le altre Blue Chips guadagna più di un punto percentuale , nel settore bancario Unicredit sale di 0,45%.
Unicredit la settimana prossima farà riunire il consiglio di amministrazione che approverà i risultati del 2009.



In perdita invece Finmeccanica che scende di solo 0,05%, secondo la holding della Famiglia Benetton la Finmeccanica avrebbe in progetto di comprare una fetta della società energetica Ansaldo Energia.

Dopo la multa di 1,7 Milioni di euro data dal ministero della giustizia Brasiliano contro Fiat, il titolo del Lingotto perde lo 0,45%, questa multa è dovuta al difetto di una ruota della Stilo che avrebbe causato 8 Morti.

Altre società a media capitalizzazione da tenere sotto controllo sono Azimut che guadagna il 2,25% che il 22 Marzo entrerà a far parte del titolo FtseMib, altra società da controllare è l’espresso che oggi sale del 2,26% con Unicredit che ha alzato il target price da 2,4 Euro a 2,7 Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>