Possibile downgrade Fondiaria Sai

di Stefania Russo Commenta

Possibile downgrade per il titolo Fondiaria Sai e per quello della sua controllata Milano Assicurazioni..

Possibile downgrade per il titolo Fondiaria Sai e per quello della sua controllata Milano Assicurazioni, entrambi messi sottto osservazione da Fitch per via delle potenziali prospettive negative relative all’andamento delle due quotazioni nel corso dei prossimi mesi.



A far dubitare l’agenzia è soprattutto la preoccupazione del mercato che ha seguito l’aumento di capitale Fondiaria Sai reso noto lunedì scorso, deciso al fine di rafforzare la situazione patrimoniale della compagnia, nonchè per far fronte all’instabilità del settore assicurativo, soprattutto nel caso in cui le misure pianificate dal management non si rivelino efficaci al fine di riportare la profittabilità e l’adeguatezza patrimoniale a livelli conpatibili con i rating attuali.

In merito all’aumento di capitale deciso da Fondiaria Sai, in particolare, Fitch ha sottolineato che i dettagli dell’aumento non sono stati ancora determinati, circostanza che favorisce la diluizione di alcuni azionisti andando così a determinare un potenziale peggioramento della flessibilità finanziaria della compagnia in relazione ai prossimi mesi.

Ma ad essere in difficoltà non è solo Fondiaria Sai, bensì tutto il comparto assicurativo, oggi in flessione a Piazza Affari. Ad incidere anche la valutazione di Moody’s, positiva per il ramo non vita e alquanto negativa per quanto riguarda il ramo vita, per via del basso livello dei tassi di interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>