Collocamento BTP Italia supera target MEF

di Stefania Russo Commenta

Mancano ancora più di due giorni alla chiusura del primo collocamento di BTP Italia ma a quanto pare si può già...

Mancano ancora più di due giorni alla chiusura del primo collocamento di BTP Italia, ma a quanto pare si può già affermare con certezza che il nuovo titolo emesso dal Tesoro italiano è stato parecchio apprezzato dai risparmiatori/investitori italiani.

Secondo le prime indiscrezioni, infatti, ad oggi le richieste di tali titoli avrebbero superato i due miliardi di euro.

ACQUISTARE BTP ITALIA SU INTERNET

In altre parole, dunque, nel corso del secondo giorno di collocamento, su un totale di quattro, le richieste pervenute avrebbero raggiunto la parte alta del target fissata dal Tesoro, che contava di raccogliere attraverso questo collocamento una cifra compresa tra 1,5 e 2 miliardi di euro.

CALCOLO RENDIMENTO BTP ITALIA

Per questo primo collocamento, ricordiamo, il Ministero dell’Economia e delle Finanze non ha fissato alcun limite in termini di ammontare massimo collocabile, decidendo quindi di soddisfare tutte le richieste provenienti dai risparmiatori, a prescindere dal loro valore complessivo. Non è ancora chiaro se l’assenza di un limite massimo collocabile riguarda solo il primo collocamento o se varrà anche per i successivi, probabilmente tutto dipenderà dall’esito di quello in corso.

A giocare a favore di questa nuova tipologia di titolo di Stato è senza dubbio la semplicità di acquisto, dal momento che può essere sottoscritto direttamente online, purché si abbia la possibilità di operare sui mercati finanziari, fermo restando la possibilità di effettuare l’acquisto rivolgendosi alla propria banca. Altro punto di forza è senza dubbio il rendimento, in quanto è prevista una cedola semestrale e la rivalutazione del capitale in base all’andamento dell’inflazione italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>