Dettagli asta BTP 27 aprile 2012

di Stefania Russo Commenta

Dopo l'asta dei CTZ e dei BTP€i del 26 aprile 2012 e l'asta del BOT 'ultima asta del mese di aprile 2012 è stata disposta...

Dopo l’asta dei CTZ e dei BTP€i del 24 aprile 2012 e l’asta del BOT del 26 aprile, l’ultima asta di questo mese è stata disposta per venerdì 27 aprile, quando verranno collocate diverse tranche di BTP (Buoni del Tesoro Poliennali), ovvero:

– la settima tranche di BTP con decorrenza 1° febbraio 2012, scadenza 1° maggio 2017 e tasso di interesse annuo lordo del 4,75% (ISIN: IT0004793474), per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 1.500 milioni di euro e un massimo di 2.500 milioni di euro;


– la quinta tranche di BTP con decorrenza 1° marzo 2012, scadenza 1° settembre 2022 e tasso di interesse annuo lordo del 5,50% (ISIN: IT0004801541), per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 1.500 milioni di euro e un massimo di 2.500 milioni di euro.


INVESTIRE IN TITOLI DI STATO A LUNGA SCADENZA

Sempre il giorno 27 aprile, inoltre, il MEF metterà all’asta dei titoli di Stato rappresentati da prestiti non più in corso di emissione, ovvero:

– l’undicesima tranche di BTP con decorrenza 15 aprile 2011, scadenza 15 aprile 2016 e tasso di interesse annuo lordo del 3,75% (ISIN: IT0004712748);
– la tredicesima tranche di BTP con decorrenza 1° febbraio 2003, scadenza 1° febbraio 2019 e tasso di interesse annuo lordo del 4,25% (ISIN: IT0003493258).
L’ammontare complessivo oggetto del collocamento, inteso per entrambe le emissioni, è compreso tra un minimo di 750 milioni di euro a un massimo di 1.250 milioni di euro.

INVESTIRE IN TITOLI DI STATO A MEDIA SCADENZA

Il collocamento avverrà attraverso il meccanismo dell’asta marginale, con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dell’intervallo stabilito per ciascuna emissione. L’ammontare collocato sarà inoltre determinato previa esclusione delle offerte non considerate convenienti sulla base di quelle che sono le attuali condizioni di mercato.

Le prenotazioni da parte del pubblico dovranno essere fatte pervenire entro il 26 aprile 2012, mentre le richieste degli operatori entro le ore 11.00 del 27 aprile. Il regolamento delle sottoscrizioni è invece fissato per il 2 maggio 2012.

Per conoscere i risultati dell’asta leggi “Rendimento BTP asta 27 aprile 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>