Domanda e rendimento BOT asta 13 giugno 2012

di Stefania Russo Commenta

I risultati dell'asta di BOT a dodici mesi del 13 giugno 2012...

Rendimenti ancora in rialzo per i BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) collocati oggi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il tasso annuale dei titoli con scadenza 14 giugno 2013 è infatti schizzato al 3,972% dal 2,34% registrato in occasione dell’asta tenuta lo scorso mese e avente ad oggetto analoga tipologia di titoli di Stato, tornando quindi a viaggiare sui livelli massimi registrati lo scorso dicembre.


INVESTIRE IN TITOLI DI STATO DURANTE LA CRISI DEL DEBITO SOVRANO

I titoli sono stati collocati per l’intero ammontare offerto da Tesoro, pari a complessivi 6,5 miliardi di euro, a fronte di richieste per 11,261 miliardi. Il rapporto di copertura si è quindi attestato a 1,732 dal precedente 1,788.

DETTAGLI ASTA BTP 14 GIUGNO 2012

Nonostante il netto rialzo del rendimento, Alessandro Giansanti di Ing ha definito buono l’esito dell’asta a fronte del risultato positivo dal punto di vista della domanda e in considerazione del rendimento leggermente inferiore rispetto a quello registrato nel pre-asta, quando è addirittura arrivato a toccare il 4%.

Dopo i risultati dell’asta di questa mattina, l’attenzione si sposta sull’asta in programma per domani, avente ad oggetto il collocamento di BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) a tre anni. Come ha spiegato Giansanti, infatti, le aste di brevissimo periodo, come quella di questa mattina, sono poco indicative del comportamento degli investitori, per cui da questo punto di vista sarà maggiormente significativo l’esito dell’asta di domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>