Terza emissione BTP Italia dal 15 al 18 ottobre 2012

di Stefania Russo Commenta

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze attraverso apposito comunicato stampa diffuso nel tardo pomeriggio di ieri ha...

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso apposito comunicato stampa diffuso nel tardo pomeriggio di ieri ha informato che la prossima emissione di BTP Italia si terrà ad ottobre, da lunedì 15 a giovedì 18 compresi.

Le altre informazioni sul collocamento, come il tasso minimo garantito e eventuali limitazione in termini di ammontare massimo collocabile, verranno rese note nei giorni a ridosso del collocamento.


I BTP Italia, ricordiamo, sono una particolare tipologia di titoli di Stato dedicata ai risparmiatori italiani e che possono essere da questi acquistati semplicemente recandosi nei giorni del collocamento presso lo sportello della propria banca o la filiale di Poste Italiane in cui si detiene il conto titoli. In alternativa, i titoli possono essere acquistati online tramite il sistema di home banking, sempre che sia attiva la funzione trading. In caso contrario sarà necessario chiederne l’attivazione all’istituto bancario. L’ammontare minimo sottoscrivibile è di 1.000 euro, mentre non sono previsti limiti massimi.

Come già avvenuto per le precedenti emissioni, anche questa volta il collocamento dei BTP Italia avverrà sulla piattaforma elettronica MOT di Borsa Italiana – London Stock Exchange Group.

I BTP Italia sono titoli di Stato di durata quadriennale che offrono un tasso reale annuo minimo garantito; cedole semestrali calcolate sul capitale rivalutato, che avviene con cadenza semestrale; capitale nominale garantito a scadenza, anche in caso di deflazione; un premio aggiuntivo del 4 per mille per chi acquista i titoli in sede di emissione e li conserva fino alla loro naturale scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>