Quali sono i sistemi di pagamento online più diffusi e affidabili

0
486

Al giorno d’oggi, il boom degli acquisti online ha portato inevitabilmente sempre più persone a dotarsi di una carta prepagata. Se nei negozi fisici si acquistano prodotti usando delle carte bancomat, online la situazione è differente.

sistemi di pagamento online più diffusi
sistemi di pagamento online più diffusi

Visto che sono sempre di più le persone che scelgono di fare acquisti online, è facile intuire come il tema della sicurezza sia sempre più scottante e delicato. Proprio per questo motivo, è fondamentarsi utilizzare solo ed esclusivamente dei metodi di pagamento affidabili e tracciabili. È normale che chi ha una limitata esperienza con l’uso del web possa essere preoccupato, ma in realtà è sufficiente seguire qualche indicazione per evitare qualsiasi tipo di rischio e di problematica.

Le carte di credito

Si tratta del sistema più efficace e sicuro, ma anche comodo da usare, per fare acquisti online. In base agli ultimi report, infatti, buona parte delle transazioni che avvengono sul web in Italia vengono portate a termine sfruttando proprio le carte di credito.

La praticità sta tutta nel pagamento: il compito dell’utente è solo quello di inserire i propri dati e quelli della carta di credito, per poi attivare la procedura di verifica che terminerà con il prelevamento della cifra spesa dal saldo presente sulla carta. L’unico neo è legato al fatto che può essere prevista una commissione per ogni transazione in uscita, ma altrimenti le carte di credito sono un sistema facile da usare ed estremamente immediato in riferimento al trasferimento di denaro.

Le carte prepagate

Ecco un altro sistema di pagamento che ormai si è diffuso in maniera impressionante. Tra l’altro, si possono comprare anche senza avere un conto corrente. La ricarica di una carta prepagata avviene in modo semplice e rapido, permettendo di completare gli acquisti in maniera estremamente rapida e pratica.

L’acquisto di ogni tipo di prodotto o servizio mediante carta prepagata prevede molto semplicemente l’inserimento degli estremi della carta nel momento in cui sono richiesti e la transazione effettuerà il prelievo diretto. Uno dei vantaggi delle carte prepagate in confronto alle carte di credito classiche è senz’altro quella di poter contare su una maggiore protezione in caso di abusi.

I portafogli digitali

Meglio conosciuti anche con il nome di digital wallet, si tratta di veri e propri portafogli virtuali. Al loro interno, infatti, gli utenti hanno la possibilità di gestire ogni tipo di transazione in modo sicuro, senza dover rivelare alcun dettaglio o dato legato alla propria carta di credito.

Il portale di digital wallet maggiormente apprezzato e usato è senz’altro quello di PayPal, che offre a quanti hanno semplicemente un indirizzo di posta elettronica l’invio e la ricezione di pagamenti sul web.

Funzionano in maniera similare rispetto a un conto corrente, visto che in seguito all’apertura del conto è sufficiente associare una carta di credito, un c/c bancario oppure una carta prepagata. Il vantaggio è il fatto di non avere alcuna tariffa di configurazione o canoni mensili, anche se sulle transazioni vengono applicate delle commissioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui