Dati preliminari Tod’s esercizio 2011

0
64

Tod’s ha diffuso i dati preliminari relativi all’esercizio 2011, che vedono per il gruppo guidato da Diego Della Valle un fatturato in crescita del 13,5% a 893,7 milioni di euro.

In particolare, se si considerano i singoli marchi, i ricavi del marchio Tod’s sono cresciuti del 19,8% a 487,6 milioni, quelli del marchio Hogan del 4,7% a 280,9 milioni, quelli del marchio Roger Vivier del 67,9% a 36,5 milioni di euro, mentre quelli del marchio Fay hanno invece registrato una flessione del 2% a 87,8 milioni.

TUTTI I DIVIDENDI 2012 BORSA ITALIANA

In quest’ultimo caso, in particolare, la lieve flessione delle vendite è stata ricondotta alla politica adottata dal gruppo, che ha preferito conservare il mantenimento dell’esclusività e del posizionamento del marchio all’interno del mercato italiano.

TITOLI AZIONARI CHE NON SOFFRONO LA CRISI

Per quanto riguarda i singoli business, invece, quello delle calzature ha fatto registrare ricavi in crescita del 14,5% a 646,6 milioni di euro, i ricavi del settore pelletteria e accessori sono cresciuti del 17,6% a 144,9 milioni, mentre i ricavi del settore abbigliamento hanno registrato un incremento del 2,6% a 101,6 milioni di euro.

La crescita registrata dal gruppo nel periodo compreso tra gennaio e dicembre 2011 ha interessato tutte le aree geografiche in cui opera il gruppo, in particolare sono stati registrati risultati particolarmente positivi in Germania, Regno Unito e Francia.

I dati preliminari non hanno però giovato all’andamento del titolo in Borsa, che nel pomeriggio segna una flessione di oltre tre punti percentuali a 67,4 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui