Le coppia alla chiusura dei mercati

Un’altra settimana di mercati valutari si è chiusa, dopo essersi aperta con la grande novità del Trumpismo che tutti gli operatori attendevano per valutare gli effetti sulle divise nazionali, che i primi provvedimenti del neo-presidente avrebbero avuto.

Leggero rialzo quindi del dollaro sullo yen, la coppia più osservata del momento, viste le dirette conseguenze che il protezionismo di Trump potrebbe avere sui mercati asiatici. La coppia USD/JPY ha chiuso il venerdì a 115,09, con un +0,47%. dopo aver girato la soglia dei 112,49 martedì e la resistenza a 115,38.

il dollaro ha invece perso rispetto ad euro e sterlina. La coppia EUR/USD guadagna lo 0,18%, a 1,0699. Supporto a 1,0655, giovedì, e resistenza a 1,0775, martedì.

La coppia GBP/USD arriva invece a 1,2548, giù di uno 0,40%, con la sterlina che scende ancora dopo il supporto di lunedì a 1,2352, e la resistenza di giovedì a 1,2680. La sterlina scende anche nei confronti dell’euro, ma guadagna sullo yen. La coppia EUR/GBP guadagna lo 0,48% e si attesta su 0,8520, mentre quella GBP/JPY arriva a 114,43, con +0,08%.
La coppia EUR/YEN invece segna un +0,60%, attestandosi a 123,09.

Lascia un commento