Dollaro australiano, quanto vale in euro?

di Matteo Moneta 1

Il tasso di cambio tra valute è in continua evoluzione e può variare in brevi istanti di tempo anche in misura consistente se vi sono motivi macroeconomici.

Quanto vale un dollaro australiano in euro? Sono sempre di più coloro i quali si pongono questa domanda con l’intenzione di dirigersi in Australia per lavoro o per svago.

E’ importante tenere quindi a mente il valore di 1 dollaro australiano in confronto alla moneta europea.

Il cambio tra Euro e Dollaro australiano non è ovviamente stabile, anzi subisce variazioni di frequente. Quanto vale dunque un dollaro australiano in euro? Ecco quali sono le parole degli esperti a riguardo. Parole che è necessario tenere bene in mente per operare con le due valute in chiave Forex:

Il tasso di cambio tra valute è in continua evoluzione e può variare in brevi istanti di tempo anche in misura consistente se vi sono motivi macroeconomici. Ad oggi il cambio Euro-Dollaro australiano (la cui sigla è EUR/AUD) quota 1,52$. Il che vuol dire che 1€ vale circa 1,52$ australiani e che quindi l’Euro vale più della moneta della terra dei canguri.

Il cambio EUR/AUD varia significativamente nel tempo. I motivi alla base di queste fluttuazioni sono ricercabili nelle politiche monetarie messe a punto dalle banche centrali e dal contesto economico globale. L’Australia ha infatti dovuto ricorrere alla svalutazione della moneta per contrastare il crollo delle materie prime e dal rallentamento della Cina dalle quali l’economia australiana dipende molto.

La Banca Centrale Europea anche ha messo a punto un programma per svalutare la propria moneta, in modo da rilanciare le esportazioni dell’Eurozona e la crescita dell’economia del Vecchio Continente.

Ecco perché vi sono delle evidenti fluttuazioni nel tasso di cambio EURAUD. Fluttuazioni sui cui molti operatori guadagnano, facendo trading sul cambio.

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>