Dollaro giù sull’euro e sullo yen. Forex poco mosso

di Daniele Pace Commenta

 Il dollaro scende leggermente sull’euro, che comunque rimane debole sul biglietto verde. La moneta unica continua infatti una fase di debolezza sulla divisa americana, ma riesce ad apprezzarsi sulla sterlina inglese, anche se perde sullo yen giapponese, che invece scende sul dollaro.

Le coppie

Ore 09:55. L’euro dunque sale, questa mattina, dello 0,13% sul dollaro. La coppia EUR/USD viene valutata a 1,1207 dollari, con supporto a 1,1177, meno di ieri, e resistenza a 1,1398, più su rispetto all’inizio della settimana.

L’Euro sale sulla Sterlina britannica dello 0,02% e la coppia EUR/GBP tocca quota 0,8555 sterline. Scende invece la quotazione sullo yen giapponese, con la coppia EUR/JPY che segna un netto -0,30% e passa di mano a 124,51.

Intanto sale il Dollaro Australiano sul Dollaro Americano dello 0,11%, con la coppia AUD/USD che passa di mano a 0,7016 dollari. Il supporto è a 0,7005, e la resistenza a 0,7118.
Il Dollaro Australiano sale anche sull’Euro e sullo Yen. La coppia EUR/AUD scende dello 0,07% a 1,5938. La coppia AUD/JPY sale dello 0,12% a 78,34.

Il Dollaro Americano scende anche sullo Yen giapponese, in controtendenza rispetto alla notte. La coppia USD/JPY scende dello 0,43% ed è scambiata a 111,10 yen. Il supporto si trova a 111,49, e la resistenza a 112,12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>