Il punto tecnico sul mercato valutario

di Matteo Moneta Commenta

EurUsd: durante le prime ore della mattinata stiamo assistendo a tentativi di discesa della moneta unica europea verso area 1.3400, dopo che la media a 21 oraria ed i punti statici precedenti di resistenza hanno tenuto molto bene. Ci troviamo di fronte alla possibilità di assistere ad estensioni ribassiste che possono essere studiate operativamente, se non si è già in posizione in limit a partire dalle resistenze viste, in caso di ritorni sulle medie a 15 minuti, che possono offrire buone possibilità dal punto di vista del risk reward, tenendo conto che un ritorno sopra area 0.3485 potrebbe lasciare spazio a tentativi di ripartenza verso 1.3510.

UsdJpy: buona tenuta delle resistenze a 4 ore con i prezzi che hanno raggiunto area 101.30 senza superare a ribasso l’area indicata in 100 ¼, sotto la quale avremmo potuto assistere a tentativi di accelerazione verso 101.10 e 100.75. Siamo in una situazione simile a quella vista ieri, con le quotazioni che hanno però formato dei minimi crescenti, i quali ci suggeriscono la possibilità di eventuali reverse long nel momento in cui il mercato dovesse superare area 101.65, il che potrebbe portare a tentativi di raggiungimento di 101.85, area sopra la quale si possono pensare posizionamenti lunghi (tra 75 e 85 passano le ultime importanti resistenze) verso 102.00 e 102.15. In caso di superamento delle aree di resistenza attenzione alla possibile formazione di una divergenza ribassista

Cosa vuole ottenere la Bce, dagli stress test alle banche Europee

EurJpy: buona anche qui la tenuta delle resistenza che hanno portato al raggiungimento dei minimi di due giorni fa durante queste prime ore del mattino. Anche un grafico a 4 ore (oltre all’orario) mostra come la media a 21 fornisca dei buoni spunti per valutare eventuali ribassi, nel momento in cui le quotazioni dovessero ritrovare aree di resistenza interessanti, che cominciano a passare a partire da 136.75 e si estendono fino a 136.95, area oltre la quale il mercato potrebbe tentare approfondimenti verso area 137.15 ed in estensione 30 spiega DailyFx. In caso di tenuta delle resistenze, l’idea è quella di seguire il raggiungimento dei minimi di ieri mattina e di stamattina, minimi che se superati direttamente potrebbero portare ad estensioni verso area 136.20 ed in estensione 135.90 (dove curare una potenziale divergenza rialzista a 4 ore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>