La settimana. Euro giù sul dollaro. Il biglietto verde sale il dollaro australiano

0
292

euroLa settimana del forex ha visto un complessivo indebolimento dell’euro sul dollaro americano. L’apertura di questo venerdì è più bassa della chiusura del venerdì precedente. La coppia EUR/USD, questa mattina presto, era scambiata a 1,1592 dollari. Si tratta solo di uno 0,01% in meno, registrato alle 8:30, in apertura dei mercati. Il supporto è fissato a 1,1430, e la resistenza a 1,1610.

Le altre coppie


L’euro però sale sulla sterlina britannica e sullo Yen. La coppia EUR/GBP sale dello 0,02% e viene scambiata a 0,8764 sterline. La coppia EUR/JPY va su dello 0,21% e arriva a 130,26 yen.

Il Dollaro Australiano scende rispetto al Dollaro Americano nella comparazione con la settimana scorsa.
La coppia AUD/USD si quota a 0,7120, scendendo dello 0,06%, con il supporto a 0,7042, e resistenza a 0,7133 dollari statunitensi.
Il Dollaro Australiano scende anche sull’Euro e sullo Yen. La coppia EUR/AUD sale dello 0,14% e si quota a 1,6298 dollari australiani. La coppia AUD/JPY invece va su dello 0,01% a 79,92 yen.

Le criptovalute

Questa mattina il mercato delle criptovalute si stabilizza, dopo il crollo dei giorni scorsi, pagato soprattutto da Ripple, che ha perso più del 20%. Oggi la cripto bancaria risale del 5% per riposizionarsi a 0,42 dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui