L’euro torna sopra quota 1,17 sul dollaro. Oggi iniziano i dazi alla Cina

di Daniele Pace Commenta

euroLa moneta unica fa un balzo in avanti già durante a notte, quando si era apprezzata a 1,1697 sul biglietto verde, presagendo un ulteriore rialzo. Il supporto si era trovato a 1,1720, e questa mattina (08:50 CEST) la moneta unica si sta avvicinando alla quota.

Rispetto alla notte infatti, la coppia EUR/USD sale dello 0,20% e arriva a quota 1,1713 con tendenza al ribasso. Ora si avvicina alla quotazione di 1,1703 e sarà una lunga mattinata per la moneta unica.

L’euro scende invece sulla sterlina, anche se leggermente. La coppia EUR/GBP scende a 0,8838. Con lo yen il cambio è sostanzialmente stabile. La coppia EUR/JPY si quota ora a 129,38

Il dollaro e le cripto

Se il dollaro si deprezza sull’euro, sale sullo yen, con la coppia USD/JPY a 110,56. Apprezzamento anche sul dollaro australiano. La coppia AUD/USD scende a 0,7404, mentre sale sul dollaro canadese. La coppia USD/CAD va su a 1,3130.
Il mercato delle criptovalute questa mattina è in ribasso, dopo gli accenni di ripresa dei giorni scorsi. Il Ripple torna a 0,45 dollari, da 0,50 di due giorni fa.

Bitcoin torna sotto quota 6500 dollari, mentre sostanzialmente stabili cono il Bitcash (700 dollari) ed Ethereum (450 dollari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>