L’euro torna sopra quota 1,17 sul dollaro. Oggi iniziano i dazi alla Cina

euroLa moneta unica fa un balzo in avanti già durante a notte, quando si era apprezzata a 1,1697 sul biglietto verde, presagendo un ulteriore rialzo. Il supporto si era trovato a 1,1720, e questa mattina (08:50 CEST) la moneta unica si sta avvicinando alla quota.

Rispetto alla notte infatti, la coppia EUR/USD sale dello 0,20% e arriva a quota 1,1713 con tendenza al ribasso. Ora si avvicina alla quotazione di 1,1703 e sarà una lunga mattinata per la moneta unica.

L’euro scende invece sulla sterlina, anche se leggermente. La coppia EUR/GBP scende a 0,8838. Con lo yen il cambio è sostanzialmente stabile. La coppia EUR/JPY si quota ora a 129,38

Il dollaro e le cripto

Se il dollaro si deprezza sull’euro, sale sullo yen, con la coppia USD/JPY a 110,56. Apprezzamento anche sul dollaro australiano. La coppia AUD/USD scende a 0,7404, mentre sale sul dollaro canadese. La coppia USD/CAD va su a 1,3130.
Il mercato delle criptovalute questa mattina è in ribasso, dopo gli accenni di ripresa dei giorni scorsi. Il Ripple torna a 0,45 dollari, da 0,50 di due giorni fa.

Bitcoin torna sotto quota 6500 dollari, mentre sostanzialmente stabili cono il Bitcash (700 dollari) ed Ethereum (450 dollari).

Lascia un commento