Stanziati i Fondi per la Grecia

3
154

E’ di pochi minuti fa la notizia che la Germania si è decisa a stanziare i fondi per il paese ellenico, infatti il Governo Tedesco oggi chiederà al parlamento tedesco l’approvazione di aiuti alla Grecia per 8,4 Miliardi di Euro.

Gli otto miliardi uniti agli altri aiuti europei faranno arrivare il prestito a quota 45 Miliardi di Euro sufficienti per aiutare la Grecia e l’europa a riprendersi da questi ultimi giorni, ci sarà la possibilità concreta di un aumento dei valori dei bond Greci seguito da un abbassamento dello spread a livelli della norma, questo significa anche che gli investitori saranno molto contenti, infatti oggi il tasso dei bond Greci è arrivato al 13,5%.



La decisione a portato una boccata d’aria fresca ai paesi dell’euro zona, che ora possono pensare ad avere una ripresa dei propri mercati, dopo che in appena due giorni sono stati bruciati ben 160 Miliardi di Euro.

Da Atene però arriva una doccia fredda , infatti il ministro del Lavoro greco ha fatto sapere che i tagli salariali non potranno far parte delle misure di austerità, proprio il giorno in cui ci sono stati i negoziati con Fondo Monetario Internazionale.

La giornata di oggi sembrava essere destinata a durare fino alla fine delle elezioni regionali tedesche del 9 maggio, giorno in cui si sperava che la Germania stanziasse gli aiuti al paese Ellenico, ma con la notizia di oggi da domani i mercati europei dovrebbero riprendersi

3 Commenti

  1. […] continua la sua discesa verso il basso , anche dopo la notizia di ieri che la Germania accetterà gli aiuti aiuti verso la Grecia, ora il problema europeo è diventato il declassamento del rating della […]

  2. […] nel Euro-Zona, visto anche la decisione sul fronte Grecia ora sono andate a buon fine, con la Germania che ha dato il via libera,le prospettive stanno migliorando, e entro la prossima settimana il mercato europeo ed italiano […]

  3. […] nel Euro-Zona, visto anche la decisione sul fronte Grecia ora sono andate a buon fine, con la Germania che ha dato il via libera,le prospettive stanno migliorando, e entro la prossima settimana il mercato europeo ed italiano […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui