Sterlina, le mosse da valutare per fare trading

di Matteo Moneta Commenta

I prossimi movimenti della valuta.

La sterlina (GBP) si configura come una delle valute più importanti scambiate nel mercato del Forex, ogni giorno influenzato dai market mover. Valuta ufficiale del Regno Unito, la sterlina è la valuta più antica tra quelle scambiate sul mercato delle valute e la sua popolarità è dovuta al fatto che Londra è uno dei più grandi centri di scambio nel Forex in tutto il mondo.

Sono molti i trader alle prime armi a scegliere la sterlina come una delle prime valute da scambiare. Per gli operatori che basano la propria strategia di trading specialmente sui fondamentali (report economici, market mover, ultime notizie), sapere quali sono i market mover più importanti per sterlina è necessario per comprendere il tipo di impatto sulla sterlina.

Ecco una selezione dei market mover più importanti per la sterlina e i report economici che ogni trader sul pound dovrebbe seguire.

Prima di iniziare, è importante comprendere che tutte le valute in giro per il mondo, e in ogni economica, sono influenzate dagli stessi market mover ed indicatori economici. Più nello specifico, sono presenti 4 macroaree che tendono ad influenzare maggiormente una valuta tra cui la politica monetaria, i prezzi all’inflazione, la fiducia e il sentiment sull’economia e la crescita (PIL).

Il primo market mover importante per la sterlina concerne l’andamento dei prezzi e dell’inflazione, i quali svolgono un ruolo cruciale sui movimenti della sterlina.

Per controllare i livelli di inflazione nel Regno Unito, i trader seguono la pubblicazione del Consumer Price Index (CPI) – ovvero l’indice dei prezzi al consumo – calcolato e rilasciato dall’istituto di statistica nazionale.

Il CPI calcola la variazione dei prezzi di beni e servizi acquistati dai consumatori in un dato periodo. Questo market mover è importante perché è la misura che la Bank of England (BoE) utilizza per calcolare il target sull’inflazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>