Deutsche Bank, obiettivo crescita in Italia

0
123

Deutsche Bank punta all’espansione. Mentre in Germania sta tentando di allargarsi mediante l’acquisizione di Postbank, anche se questo obbligherà i soci a mettere mano al portafoglio per via dell’aumento di capitale da 10,2 miliardi di euro, in Italia l’obiettivo è quello di crescere aumentando la rete degli sportelli del 10%.

Mario Cincotto, responsabile del settore retail Deutsche Bank in Italia, ha spiegato che l’obiettivo è quello di riuscire ad aggiungere alla rete altre trenta nuove filiali entro la fine del 2011, con 170 nuove assunzioni. Le nuove filiali saranno aperte soprattutto a Milano, Roma e nel Nordest, ossia nelle zone considerate più propense ad un ulteriore sviluppo economico.


In italia, dunque, si punta ad una crescita interna e non mediante acquisizioni. Gli obiettivi di crescita, infatti, riguardano esclusivamente un potenziamento delle rete, oltre che mediante l’apertura di nuove filiali anche attraverso servizi di internet e phone-banking.

Nell’ultimo anno uno dei maggior sviluppi si è registrato nel settore relativo alla carte di credito, in relazione al quale Deutsche Bank occupa una posizione leader nel mercato con 1,5 milioni di carte distribuite, senza contare l’ottimo posizionamento nel settore corporate, in cui occupa oltre il 50% del mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui